Panasonic Solar ha sviluppato una nuova versione dei moduli fotovoltaici N330, i più potenti della serie HIT.
Lo spessore della cornice è stato aumentato da 35 a 40 millimetri, rendendo il pannello più resistente a carichi di vento e neve fino a 5.400 Pa, mentre in precedenza la capacità di carico garantita era pari a 2.400 Pa. Questa soluzione, disponibile anche per la versione 325W, consente inoltre di incrementare l’aderenza del modulo.
 
«Invece di seguire l’andamento del mercato e ridurre lo spessore della cornice per risparmiare sui costi, abbiamo deciso di renderla più spessa, lasciando il prezzo invariato» ha dichiarato Daniel Roca, senior Business Development di Panasonic Eco Solutions Europe.
Tutti i moduli HIT presentano il sistema Panasonic di drenaggio agli angoli della cornice, che evita i depositi facendo scivolare l’acqua dal vetro del modulo, migliorandone l’autopulizia. In questo modo vengono garantite le prestazioni a lungo termine grazie alla riduzione dell’accumulo di polvere.
 
Anche il pannello all black HIT Kuro, in distribuzione dal mese di giugno, è realizzato con la cornice da 40 millimetri di spessore e lo speciale sistema di drenaggio dell’acqua. «Panasonic punta ad estendere a tutti i suoi moduli ad alte prestazioni le migliori strategie di qualità, per aumentarne l’efficienza», conclude Daniel Roca.
 
 
Fonte: SolareB2B

 
 Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto